You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

Pasta di grano duro  Ci sono 40 prodotti.

per pagina
  • Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36... Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36 ore) in un ambiente idoneo e rispettoso...

  • Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36... Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36 ore) in un ambiente idoneo e rispettoso...

  • Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36... Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36 ore) in un ambiente idoneo e rispettoso...

  • Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36... Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36 ore) in un ambiente idoneo e rispettoso...

  • Regione: Campania.Tipo di pasta: O’Siscarello.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce... Regione: Campania.Tipo di pasta: O’Siscarello.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce eccessivamente il diametro delle particelle che la...

  • Regione: Campania.Tipo di pasta: Fusillo Ferretto.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce... Regione: Campania.Tipo di pasta: Fusillo Ferretto.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce eccessivamente il diametro delle particelle che...

  • Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36... Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36 ore) in un ambiente idoneo e rispettoso...

  • Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36... Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36 ore) in un ambiente idoneo e rispettoso...

  • Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36... Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36 ore) in un ambiente idoneo e rispettoso...

  • Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36... Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36 ore) in un ambiente idoneo e rispettoso...

  • Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36... Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36 ore) in un ambiente idoneo e rispettoso...

  • Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36... Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36 ore) in un ambiente idoneo e rispettoso...

  • Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36... Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36 ore) in un ambiente idoneo e rispettoso...

  • Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36... Con tecniche artigianali, vengono prodotte paste secche sia classiche che particolari. Il tutto parte con un’attenta selezione della semola italiana o toscana e delle altre materie prime assemblate con le stesse tecniche di una volta, quindi impasto lento, trafile di bronzo, stesura a mano su telai ed essiccazione a bassa temperatura (massimo 50° per 36 ore) in un ambiente idoneo e rispettoso...

  • Regione: Campania.Tipo di pasta: Casarecce.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce eccessivamente... Regione: Campania.Tipo di pasta: Casarecce.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce eccessivamente il diametro delle particelle che la...

  • Regione: Campania.Tipo di pasta: Mafalde.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce eccessivamente il... Regione: Campania.Tipo di pasta: Mafalde.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce eccessivamente il diametro delle particelle che la...

  • Regione: Campania.Tipo di pasta: Candele.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce eccessivamente il... Regione: Campania.Tipo di pasta: Candele.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce eccessivamente il diametro delle particelle che la...

  • Regione: Campania.Tipo di pasta: Pappardelle.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce eccessivamente... Regione: Campania.Tipo di pasta: Pappardelle.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce eccessivamente il diametro delle particelle che la...

  • Regione: Campania.Tipo di pasta: Lasagna Riccia.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce... Regione: Campania.Tipo di pasta: Lasagna Riccia.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce eccessivamente il diametro delle particelle che la...

  • Regione: Campania.Tipo di pasta: Scialatelli.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce eccessivamente... Regione: Campania.Tipo di pasta: Scialatelli.Ingredienti: Prepariamo l'impasto utilizzando acqua pura proveniente dal territorio incontaminato del Parco dei Monti Lattari, con basso contenuto di calcio, e semola di grano duro che garantisce l'alta qualità della pasta. La semola è ottenuta attraverso un processo di macinazione che non riduce eccessivamente il diametro delle particelle che la...

Mostrando 1 - 20 di 40 articoli